QuattroTreTre

Pensieri all’attacco

Vecchi drammi, nuovi reality

Posted by Francesca su 28 luglio 2008

Il reality non basta più. Formula stranota, visti e rivisti pure i vip alle prese con naufragi, arte circense e talpe. Urgono novità. Così ecco l’odierna spettacolarizzazione del dramma che fu. Il ruolo di “innovatori” spetta di diritto agli autori della sesta edizione del Grande Fratello, che portarono nella casa Augusto De Megni (poi vincitore), 110 giorni nelle mani dell’Anonima Sarda quando aveva soltanto dieci anni. Il bis quest’anno, con Farouk Kassam (il piccolo Farouk sequestrato a sette anni nella villa dei genitori, a Porto Cervo) che, dopo aver sfiorato il GF 9, ha deciso di approdare sull’Isola dei Famosi. Non prima, però, di essere entrato a far parte della scuderia di Lele Mora. Ogni commento risulta superflo.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: